Risotto allo zafferano, propietà, segreti e la vera ricetta tradizionale milanese.

Tutto quello che dovete sapere sul Risotto allo Zafferano lo stiamo per svelare….la storia, la ricetta tradizionale, le propietà dello zafferano ed…. i segreti!

La storia dello zafferano 

La vera ricetta tradizionale milanese 

Le propietà dello zafferano

Lo zafferano ha un potere segreto, che sveleremo durante la ricetta. Quello che fino ad oggi è semplicemente considerato il risotto alla milanese in realtà è un cibo essenziale nella nostra alimentazione!

La STORIA dello zafferano

Lo zafferano non è davvero una spezia venuta da lontano…..bensì una pianta aromatica consociata già dagli antichi, uno splendido esemplare di pianta : IL CROCUS.

 RISOTTO ALLO ZAFFERANO

La vera ricetta milanese

Ingredienti:

Olio

Cipolla 1

Riso 240 g

Vino bianco secco 1/2 bicchiere

Brodo vegetale 700 ml circa

Zafferano 1 bustina

Burro 40 g

Parmigiano reggiano stagionato almeno 36 mesi 40 g

Procedimento:

In un ampio tegame fate soffriggere la cipolla sminuzzata in un filo d’olio.

Aggiungete il riso e fatelo tostare per 2 minuti. Versate il vino e, una volta evaporato, continuate la cottura aggiungendo un mestolo di brodo caldo per volta e mescolate.

A metà cottura unite la bustina di zafferano sciolta in un cucchiaio di brodo.( se avete i Pistilli-di-zafferano..molto meglio! Leggete  qui )

Quando il riso risulterà cotto mantecatelo, a fuoco spento, con il burro e il parmigiano.​RISOTTO ALLO ZAFFERANO

Ingredienti:

Olio

Cipolla 1

Riso 240 g

Vino bianco secco 1/2 bicchiere

Brodo vegetale 700 ml circa

Zafferano 1 bustina

Burro 40 g

Parmigiano reggiano stagionato almeno 36 mesi 40 g

Procedimento:

In un ampio tegame fate soffriggere la cipolla sminuzzata in un filo d’olio.

Aggiungete il riso e fatelo tostare per 2 minuti. Versate il vino e, una volta evaporato, continuate la cottura aggiungendo un mestolo di brodo caldo per volta e mescolate.

A metà cottura unite la bustina di zafferano sciolta in un cucchiaio di brodo.

(Leggete il nostro post per utilizzare i pistilli al posto della polvere! )

http://wp.me/p83Lqk-3h 
Quando il riso risulterà cotto mantecatelo, a fuoco spento, con il burro e il parmigiano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...