Zuppa drenante taglia fame: zuppa di asparagi e piselli freschi.

Dopo le feste quale è la strategia giusta per affrontare pranzi e cene?

Abbiamo mangiato di tutto tra Pasqua e Pasquetta ma sopratutto il cioccolato!

Lo stomaco si è  aperto ed abbiamo un appetito di  zuccheri che è  insaziabile! Questo è del tutto normale e legittimo.  È  addirittura necessario godersi le feste e qualche eccesso mangiando senza troppo pensare…perché lo stress da rinuncia fa più male che bene! 

L’importante è limitare gli eccessi ai giorni di festa ed ora passare al contrattacco!

Per tagliare la fame durante il giorno ….tagliate a tocchetti del sedano, finocchio, olive e cetriolini.  Fate una ciotola e quando avete dei picchi di fame sgranocchiate queste verdurine. …non dico che sarà come sgranocchiare il cioccolato delle uova….ma vi daranno un improvviso senso di fame e spezzeranno la vostra voglia di dolci! 

E se vi rimanesse un languorino. …associato a tutte le fibre di queste verdure avete diritto ad un cioccolatino fondente!

La sera però rigorosamente senza zuccheri ed ecco la ricetta miracolosa della zuppa taglia fame!

ZUPPA DI ASPARAGI E PISELLI

Ingredienti:

Scalogno : 1 scalogno Bio ( va bene anche la cipolla ma come dice Carlo Cracco “Se vuoi fare il figo usa lo scalogno” )

Asparagi : 300 g

Piselli : 250 g

Farina di Riso integrale o riso sminuzzato  : 1 cucchiaio (in alternativa per chi non è  a dieta:  2 patate tagliate a tocchetti)

Olio EVO :  1 cucchiaio

Brodo vegetale naturale: 1 bicchiere

Parmigiano Reggiano 36 mesi : 30 grammi


Procedimento:

In una padella con un filo d’olio fate soffriggere uno scalogno sminuzzato, aggiungete il riso e fatelo rosolare. Aggiungete i piselli freschi, gli asparagi tagliati a tocchetti, un bicchiere di brodo vegetale, coprite e cuocete per circa 20 minuti a fuoco basso.

Se necessario aggiungete altro brodo.

Con un frullatore ad immersione riducete la zuppa in purea, spolveratela di parmigiano e servite!

SEGRETO:

Se la volete rendere più sfiziosa tagliate a tocchetti del parmigiano reggiano adagiate i tocchetti sulla zuppa già servita in piccole coppette da forno e infornate per 8 minuti con il grill a 250 gradi. Otterrete dei tocchetti di parmigiano croccanti perfetti per la zuppa di piselli!

Se vi piacesse più cremosa potete incorporare alla purea un po’ di ricotta senza lattosio o di formaggio spalmabile senza lattosio a fine cottura.  Questo renderà la zuppa un pochino meno digeribile ma più gustosa!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...